Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Consigliato dagli chef

Carpaccio di stinco alpino alle erbe con finferli e insalatine


Il carpaccio si abbina egregiamente anche ad una salsa verde.
Al posto del parmigiano si possono usare un formaggio di montagna stagionato o un pecorino.

Preparazione

Tagliare lo stinco alpino alle erbe a fette sottili e disporre su un piatto o un vassoio
Mescolare bene aceto, olio, pepe, sale, pomodoro a cubetti, senape, maggiorana
Adagiare le insalatine e i finferli caldi sopra lo stinco alpino alle erbe, cospargere di marinata, guarnire con le fettine di ravanello e le scaglie di parmigiano e servire

Ingredienti (4 persone)

400 g di stinco alpino alle erbe

Ingredienti marinata
2 C di aceto
4 C di olio
80 g di pomodoro a cubetti
pepe macinato
sale
1 C di maggiorana

Insalate
50 g di foglie di shiso o valeriana, lavate e mondate
20 g di indivia riccia, lavata e mondata
250 g di finferli arrostiti
4 ravanelli tagliati a fettine

Altro
30 g di parmigiano in scaglie
 

Il magazine

Piatti e buone
novelle